Robot da cucina: l’elettrodomestico ideale in una cucina moderna

27 Febbraio 2016

Spesso quando ci apprestiamo a arredare la cucina con gli elettrodomestici pensiamo solamente ai classici frigoriferi, piano di cottura e forno. Obbiettivamente sono gli elettrodomestici indispensabili che tutti per forza di cose dobbiamo avere. Perché ci permettono di conservare i cibi e ovviamente anche di cucinarli.
In commercio esistono svariati accessori più o meno utili che si possono utilizzare nelle nostre cucine per aiutarci nella preparazione delle nostre pietanze. Oggi vi vogliamo parlare dei robot da cucina.

Il robot da cucina: l'amico che tutti vorrebbero avere

robot da cucinaUn robot da cucina per cucinare è un vero e proprio aiuto per chi sta ai fornelli per molto tempo. Il principale aiuto di questo elettrodomestico è il tempo che impiega nel fare le normali operazioni che eseguiamo tutti i giorni in cucina. Cucinare, impastare, tagliuzzare, mescolare, tritare diverrà molto più semplice e veloce con un robot da cucina.
Pensate ad esempio al tempo e alla fatica che normalmente impiegate quando preparate l’impasto per i dolci o per la pasta. Se utilizzaste un robot da cucina aggiungerete gli ingredienti necessari e il lavoro sporco e faticoso lo farebbe lui. Per non parlare anche della qualità dell’impasto che sarà sicuramente più omogenea rispetto alla preparazione fatta a mano.

Quale robot da cucina scegliere?

Prima di acquistare un robot da cucina, è bene ragionare sull’utilizzo che effettivamente ne farete. Questo perché in commercio esistono svariati modelli che dispongono di tantissime funzioni e ovviamente hanno anche dei prezzi diversi l'uno dall'altro. Si parte dal classico robot che affetta e trita che ha un costo relativamente basso, fino ad arrivare ai modelli più professionali che impastano e cuociono, il cui prezzo può arrivare anche ai 500 euro.
Inoltre potrebbe essere anche un interessante elemento di design per la vostra nuova cucina.

Robot da cucina: caratteristiche

Generalmente sono realizzati con una base molto solida e robusta dove generalmente vengono inseriti gli accessori in dotazione. Una cosa molto importante: bisogna valutare attentamente il kit che ci viene fornito assieme al robot da cucina.
Un modello base deve avere almeno un boccale per inserire le verdure da tritare e deve essere in grado di tritare carne o qualsiasi altra tipologia di alimento.
Per chi ama farsi delle spremute dovrà scegliere un modello dotato o di centrifuga o ancora meglio di un estrattore di succo che conserva tutte le vitamine del prodotto.
Oltre a tutto questo controllate che nel kit siano comprese anche le fruste per la preparazione degli impasti dei dolci o delle pizze.
Riassumendo, le funzioni e gli accessori principali di un robot da cucina sono:

  • Tritatutto;
  • Centrifuga;
  • Spremi agrumi;
  • Frullatore;
  • Fruste e ganci in aggiunta.

In commercio esistono delle impastatrici che, anche se conservano la loro funzione principale di impastare, hanno la possibilità di inserire diverse tipologie di ganci o fruste aumentando di molto le loro funzioni. Stesso discorso per i frullatori.

Arreda cucine
Da oltre 25 anni sul mercato, Arreda Cucine realizza i sogni dei suoi clienti, garantendo prodotti innovativi e di qualità. La cura per i dettagli e la passione per i mobili e le finiture porta alla creazione di arredamenti unici e di grande effetto.
crossmenu