Arredo cucina: come scegliere i mobili

9 Agosto 2017

L'arredo cucina è di fondamentale importanza in una casa. La cucina rappresenta, infatti, il luogo più importante dell'intera casa, dove si preparano i pasti giornalieri e dove si sta insieme a familiari ed amici, si tratta dunque di un angolo caldo ed accogliente che abbraccia tutti coloro che si trovano al suo interno.

Poiché tutte le famiglie trascorrono molto tempo in cucina, è fondamentale arredare questo spazio in una maniera che sia, oltre che esteticamente gradevole, anche altamente funzionale, ottimizzando al massimo gli spazi.

Spesso, soprattutto per quanto riguarda gli appartamenti, la metratura a disposizione non è ampia, dunque occorre trovare delle soluzioni di arredamento che non siano troppo ingombranti, ecco che la scelta dei mobili diventa determinante.

I mobili della cucina

La cucina è composta da due elementi fondamentali, da una parte vi sono gli elettrodomestici che sono gli strumenti con i quali si prepara materialmente il cibo, e poi ci sono i mobili che svolgono un ruolo di appoggio, di contenitore e di aiuto in tutte le fasi della giornata.

Quando ci si trova davanti alla scelta dei mobili per la cucina è utile consultare i blog di arredamento cucina come cucineroma.net per valutare con attenzione ogni dettaglio in modo da creare un'uniformità cromatica e di materiali che colpisce molto l'occhio di chi guarda.

In genere, si parla di un arredamento tradizionale per le cucine più classiche, in puro legno, proposte nei colori naturali, dalle tipiche forme arrotondate che ricordano le atmosfere di altri tempi, si parla invece di arredamento moderno per le cucine minimali, caratterizzate dal rigore delle forme e dai materiali innovativi, quali l'acciaio e la plastica.

Tavolo e sedie

Oltre alla struttura, un elemento imprescindibile per la comodità in cucina è rappresentato da tavolo e sedie in quanto primario piano di appoggio e luogo effettivo di pranzi e cena.

Gli amanti della tradizione si orientano prettamente verso il legno, con un'attenzione particolare verso il vintage, ossia i pezzi di arredamento della nonna riadattati per le case moderne, abbinando delle sedie anch'esse in legno oppure, a contrasto, in ferro o plastica trasparente.

La commistione tra diversi stili è particolarmente utilizzata quando si ha poco spazio a disposizione in quanto, formando una sorta di interruzione dell'armonia complessiva data dai mobili fissati alle pareti, rende le camere più ampie. Alcuni utilizzano come sedute le poltrone, altri invece delle panche, con la fantasia è possibile trovare soluzioni di grande impatto visivo.

I mobili dispensa

I mobili dispensa costituiscono i protagonisti assoluti per la conservazione dei cibi, per questa ragione devono essere ricchi di ripiani sui quali riporre gli alimenti, con una profondità tale da inserire anche gli oggetti più voluminosi, come ad esempio le pentole, i tegami, le stoviglie e robot da cucina. Ottime le mensole, utilizzate anche come decorazione.

Arreda cucine
Da oltre 25 anni sul mercato, Arreda Cucine realizza i sogni dei suoi clienti, garantendo prodotti innovativi e di qualità. La cura per i dettagli e la passione per i mobili e le finiture porta alla creazione di arredamenti unici e di grande effetto.
crossmenu